Dichiarazione FGAS? pretendila sempre dai tecnici a cui ti rivolgi

Scopri per quale motivo il tecnico che monta o ripara il climatizzatore deve essere certificato F-GAS

Dal momento che questo è il periodo ideale per acquistare un nuovo climatizzatore, oltre ad individuare il modello perfetto per le tue esigenze tra quelli in commercio, assicurati anche di rivolgerti al rivenditore giusto. Perché non sono tutti uguali.

Solo le aziende e i tecnici professionisti muniti della certificazione F-GAS potranno assicurarti non solo l’apparecchio migliore ma anche tutte le garanzie e le tutele a cui hai diritto. Questo perché, quando acquisti un condizionatore devi tener presente che stai comprando degli apparecchi che andranno ad incidere sia sulla tua salute e quella di chi sta intorno, sia sull’ambiente. Si tratta, infatti, di dispositivi che funzionano grazie a dei potenti gas fluorati, responsabili dell’effetto serra, del surriscaldamento globale e anche della qualità dell’aria dei tuoi ambienti domestici.

Quindi, pretendi dall’azienda, dall’esercente o dal tecnico a cui ti rivolgi per l’acquisto, l’installazione e la manutenzione del tuo dispositivo la certificazione F-GAS, perché solo chi è munito di detto documento è autorizzato per legge a movimentare, intervenire e rivendere questi dispositivi. Richiedendo la certificazione ti accerterai subito che l’esercente a cui ti stai affidando è serio e che ti potrà seguire opportunamente anche per tutte le operazioni di manutenzione ordinaria, indispensabili per assicurare nel tempo il buon funzionamento del dispositivo.

Quindi, nello specifico, che cos’è la certificazione F-GAS e perché è così importante?

La certificazione F-GAS, o anche patentino del Frigorista, è obbligatorio dal 2012 per tutti i tecnici del freddo e attesta l’idoneità di professionisti e imprese a movimentare apparecchi che utilizzano gas fluorati. A livello giuridico questa certificazione è regolamentata dal D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018 e il suo scopo principale è quello di tutelare l’ambiente, dal momento che i gas HFC, sono in parte responsabili dell’effetto serra e, dunque, del surriscaldamento globale. Tuttavia, questo patentino, oltre ad essere fondamentale per l’ambiente, rappresenta anche una garanzia di professionalità per te: il cliente. I vantaggi di rivolgersi ad una ditta o un professionista munito di tale certificazione sono molteplici. In primis ti assicura un’installazione impeccabile del dispositivo che ne determina la massima efficienza; in più la certificazione F-GAS è sinonimo di rispetto di tutti gli standard nazionali ed europei, perché i tecnici che la possiedono possono operare in tutta l’Unione Europea; infine, tale certificato mette a riparo te e tutti gli utenti finali dalle truffe perché definisce in maniera inequivocabile il tecnico frigorista.

Insomma, adesso sapendo a chi rivolgerti puoi procedere serenamente nell’acquisto del tuo dispositivo. Naturalmente, noi di Assitech siamo in possesso di tutte le certificazioni necessarie per garantirti il miglior servizio. Chiamaci per saperne di più.


 

CONDIVIDI L’ARTICOLO

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest